Luglio

Torta salata con l’indivia

cal2016_07

  Ingredienti per il ripieno

  • 700 g di scarola e/o indivia
  • uno spicchio d’aglio
  • 100 g di olive verdi e nere
  • una manciata di capperi sotto sale
  • pasta d’acciughe
  • olio e.v.o.

Ingredienti per la pasta brisée

  • mix di farine senza glutine 500 g
  • olio 100 g
  • bicarbonato, un cucchiaino
  • una presa di sale
  • latte di soia q.b.

Lavorare olio e bicarbonato, poi la farina setacciata in modo che assorba bene l’olio. Aggiungere infine il latte necessario a ottenere una pasta né troppo dura né troppo morbida. Impastarla pochissimo.  Con poco più di metà della pasta preparare una sfoglia sottile, stendendola con le mani, e adagiarla in una teglia unta d’olio o ricoperta da carta da forno. L’altra metà, sempre stesa sottile, ma questa volta utilizzando il matterello, servirà per coprire il ripieno.

IMG_6462Per il ripieno: stufare in una padella molto capiente la scarola o l’indivia (o entrambe) tagliata sottile, con l’olio, un po’ di sale e uno spicchio d’aglio. Coprire e far appassire per qualche minuto quindi aggiungere le olive, i capperi, un po’ di pasta d’acciughe. Finire di cuocere, facendo asciugare tutto il liquido emesso dalla verdura.

Coprire il ripieno con la pasta, chiudere bene i bordi, bucherellare la superficie con la forchetta, ungere con poco olio e infornare a 200° per 30 minuti circa.

Un’alternativa : la scarola e/o l’indivia si possono condire con olive nere, uvetta ammollata e pinoli.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...