Un menu del primo autunno per gli amici friulani

Un ricco menu vegetariano

Cereali, legumi,ortaggi e tanta frutta, distribuiti in un menu che festeggia l’arrivo dell’autunno : un antipasto cremoso, un piatto unico centrale e un dessert con formaggio naturalmente senza lattosio.

Crostini con salsa di avocado e cannellini

Riso con lenticchie e radicchio su crema di broccolo speziata

Cestini di parmigiano con uva, pere e noci

Potete trovare le ricette nel libro e qui nel blog

Ritorno in Friuli

Il prossimo venerdì, 27 settembre, sarò di nuovo in Friuli con “I Ghiottoni intolleranti”, ospite dell’Albero Magico di Cassacco, una grande Erboristeria e Negozio Bio che sono curiosa di conoscere.

Ricordo con piacere la mia prima visita a Udine, i lettori della libreria Friuli e gli amici dell’Associazione Italiana Celiachia AICFriuli…un saluto a tutti, chissà che non ci si riveda!

Anche per questa occasione ho preparato un menu dedicato ai lettori che verranno all’Albero Magico… una sorpresa coi sapori del primo autunno.

A presto!

Picnic al mare

Picnic al mare

Tra i ricordi culinari dell’estate campeggiano due piacevoli picnic sulla spiaggia : bimbi, genitori e nonni riuniti intorno ad un pranzetto fresco e saporitissimo…

Grazie a Elena, esperta cambusiera e cuoca di bordo sulle belle barche viareggine, avevamo a disposizione, nei vari contenitori: grano saraceno cotto al dente, pomodorini tagliati a dadini, piselli, e un fantastico, originale hummus! Il bello è stato nel mescolare a piacere in un piatto unico i vari ingredienti, tutti già conditi. Per i bambini un vero divertimento.

La classica semplicità, in questo caso anche facile a farsi … ma che richiede ideazione e precisione!

Un altro picnic ha visto il riso basmati come ingrediente base, a cui mescolare a piacimento: zucchine sottilissime, pomodorini, lenticchie,  mentre la crema di avocado e cannellini poteva legare il tutto oppure essere  raccolta coi bastoncini di carote e di finocchi.

Ed ecco le salse alla maniera di Elena Marchetti :

 Hummus di ceci

 Salsa di cannellini e avocado

 

Hummus di ceci

Alla maniera di Elena, un hummus un po’ diverso dal solito… il cumino è una scoperta!

Ingredienti

  • un vasetto di ceci
  • cumino tostato e macinato qb
  • uno spicchio d’aglio
  • succo di un limone e poca scorza grattugiata
  • una spolverata di paprika
  • sale e pepe
  • un po’d’olio di oliva e d’olio di girasole
  • qualche goccia d’olio di sesamo
  • un cucchiaino di tahina oppure semi di sesamo tostati

Tostare  i semi di cumino e di sesamo, tritarli per primi, quindi unire nel mixer i ceci sciacquati accuratamente, l’aglio, il limone, l’olio e tutti gli altri ingredienti fino ad ottenere una salsa morbida.

Salsa di cannellini e avocado

Un accostamento non proprio usuale, ma decisamente riuscito!

Ingredienti

  • un avocado maturo
  • un vasetto di fagioli cannellini
  • uno spicchio d’aglio
  • succo di un limone
  • un pizzico di origano
  • sale e pepe
  • olio di oliva

Si schiacciano grossolanamente la polpa dell’avocado e lo spicchio d’aglio, si aggiungono poi nel bicchiere del mixer: il succo di limone, un po’ di origano, sale e pepe, qualche cucchiaiata di olio di oliva. Quindi si frulla il tutto fino ad ottenere una crema liscia e mediamente fluida. Assaggiare per la completezza del sapore…

 

Al posto del pane

In questo periodo mi è capitato spesso di preparare le classiche salse estive che accompagnano benissimo sia le verdure di stagione sia il pesce.

Per esempio le melanzane grigliate con la salsa tzatziki, o i peperoni e il pesce finto con il guacamole… il fatto è che i commensali che non hanno problemi col glutine se le spalmano allegramente anche sul pane!

E noi? Visto che è assai difficile trovare un pane senza glutine buono (e comunque io non so farlo) … ho provato con le piadine.

Mi sono venute proprio bene, e sono semplicissime e rapide a farsi. Rispetto ai crostini sono più sottili : le potete usare intere, e farcirle a piacere, o tagliate a spicchietti e usate come snack.

Se invece preferite i crostini, trovate qui di seguito un paio di suggerimenti col mais e col riso.

(Oppure in una diversa versione, in Crostini di riso, di ceci e di grano saraceno del 13 giugno 2016)

 

Piadina di ceci e piadina di riso e saraceno

Crostini di mais e di riso

Piadine di ceci e piadine di riso e saraceno

Piadina di ceci

Ho versato in una ciotola la farina di ceci e aggiunto, mescolando rapidamente con una forchetta, tanta acqua fredda fino ad avere una pastella fluida.

Sale, pepe, un po’ di rosmarino tritato o di alloro, a piacere, un giro d’olio.

Si versa in un padellino unto in uno strato sottile. Qualche minuto, poi si gira … quando la piadina è dorata è pronta.

Ne ho fatte due: questa nella foto è bucherellata perché ho versato la pastella nel padellino troppo rovente!

Piadina di riso e saraceno

Con lo stesso procedimento ho preparato la piadina con  farina di riso e di grano saraceno, in parti uguali.

Potete abbondare con le spezie, perché questa piadina è più delicata di sapore rispetto a quella di ceci… naturalmente va tenuto conto dei piatti a cui si accompagna.

Io uso spesso paprica forte e curcuma, ma se devo accostare la piadina ad un piatto già speziato, mi limito ad un po’ di erba cipollina.