Vellutate cremose e colorate

Vellutate cremose e colorate

Un giorno fa caldo… un giorno fa freddo… insomma è ancora tempo per una buona vellutata calda, e se vi piacciono i colori forti, ecco tre ricette coloratissime.

 

Vellutata verde

Vellutata gialla

Vellutata rossa

 

 

Per ottenere delle vellutate lucide e cremose io continuo a far girare il mixer per un po’ anche dopo che tutti gli ortaggi si sono amalgamati, come per un frullato.  Se poi non volete troppa aria nella crema, basta dare qualche giro di mestolo.

Vellutata verde

Ingredienti per 2 persone :

  • due patate medie
  • un finocchio piccolo
  • due gambetti di sedano, con le foglie
  • un bel cipollotto fresco
  • foglie di lattuga
  • qualche fogliolina di basilico
  • sale alle erbe
  • olio evo

Mondare e tagliare a pezzettoni tutte le verdure, che metterete a cuocere in acqua bollente leggermente salata, cominciando dalle patate e finendo con le foglie, giusto un momento prima di spegnere il fuoco.

Mettete poca acqua a bollore, circa due dita sopra le verdure, in modo che non si disperdano troppo aromi e proprietà. Io trasferisco le verdure cotte nel bicchierone del frullatore usando una schiumarola. Aggiungerete poi il brodo che vi sembra necessario ma ne basta proprio poco), un cucchiaio d’olio di oliva e un po’ di sale alle erbe a piacere.

Nel piatto si può aggiunger un altro giro d’olio e del pepe aromatico… a me piace così com’è!

Vellutata gialla

Veramente…era mia intenzione farla bianca, ma non ci sono riuscita!

Ingredienti per 2 persone

  • due patate medie
  • un finocchio
  • un quarto di un piccolo cavolo cappuccio
  • una cipolla bianca
  • sale di cervia
  • olio evo

Mondare e tagliare a pezzettoni tutte le verdure, che metterete a cuocere in acqua bollente leggermente salata : prima le patate, poi il cavolo e i finocchi, infine la cipolla.

Trasferite le verdure nel bicchierone del frullatore, aggiungete un cucchiaio d’olio d’oliva e aggiustate di sale. Frullate fino ad una consistenza cremosa.

A piacere, potete aggiungere nel piatto semi di cumino e curcuma in polvere.

Vellutata rossa

 

Ingredienti per 2 persone :

  • due patate rosse medie
  • due carote
  • un cipollotto di Tropea fresco
  • una barbabietola cotta al vapore
  • un pizzico di peperoncino o di paprica
  • sale alle erbe
  • olio evo

Mondare e tagliare a pezzettoni tutte le verdure.

Mettete a cuocere in acqua bollente leggermente salata le patate, poi le carote, infine il cipollotto, un minuto prima di spegnere il fuoco. (Devono cuocere bene solo le patate, le altre verdure possono essere semicrude).

Trasferite le verdure nel bicchierone del frullatore, aggiungete la barbabietola, un cucchiaio d’olio d’oliva, poco peperoncino in polvere o della paprica e aggiustate di sale. Frullate fino ad una consistenza cremosa.

Antipasti o contorni?

 dalla cucina di Auretta…cuoche_auretta

Cavolfiori, carciofi…  gli ortaggi che ci hanno accompagnato durante l’inverno… Prima che spariscano dai banchi del mercato, possiamo preparare piccoli piatti ricchi di sapore, da presentare come antipasto o come contorno.

Barbabietole rosse al cren

Carpaccio di cavolfiore alle nocciole

Cipolle al cartoccio al timo

Cipolline in agrodolce

Funghi e carciofi fritti

Barbabietole rosse al cren

Ingredienti

  • 2 barbabietole rosse cotte a vapore
  • succo di 2 arance
  • 2 cucchiai di cren grattugiato fresco (o quantità corrispondente in barattolo)
  • 1 cucchiaio di miele di castagno
  • sale

Versare il succo d’arancia in un pentolino e mettere a fuoco lento fino a quando raggiunga l’ebollizione, abbassare ulteriormente il fuoco, lasciar sobbollire fino a quando il succo si sia ridotto di metà, aggiungere il miele, mescolare, spegnere il fuoco, aggiungere il cren e mescolare.

Tagliare le barbabietole a cubetti, mettere in una ciotola, salare leggermente, irrorare con la riduzione di arancia al cren e mescolare.

Lasciar insaporire per 15 minuti prima di servire.