Tre paté per crostini

Paté di olive nere, di olive verdi e limoni “confit”, di pomodori secchi

IMG_8402Ingredienti

  • 150 g di olive nere denocciolate sott’olio
  • 100 g di olive verdi denocciolate in salamoia
  • 100 g di pomodori secchi
  • 3 spicchi d’aglio
  • 50 g di mandorle spellate
  • 1 limone in salamoia (confit)
  • 1/2 limone
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 1 peperoncino fresco
  • olio evo
  • basilico
  • peperoncino in polvere

Con le olive nere

Nel vaso del mixer mettere quasi tutte le olive nere, un pizzico di peperoncino e uno spicchio d’aglio, frullare fino ad ottenere un paté cremoso.

Con olive verdi e limone confit

Col mixer macinare le mandorle, aggiungere le olive verdi, il limone in salamoia tagliato a pezzi e da cui avrete eliminato gli eventuali semi, il peperoncino fresco privato dei semi. Frullare aggiungendo olio sufficiente per ottenere un paté leggermente granuloso.

Con i pomodorini secchi

Sempre nel mixer mettete i restanti ingredienti: pomodori secchi, capperi dissalati, la parte gialla della buccia di limone, un pizzico di peperoncino, le restanti olive nere, alcune foglie di basilico e olio, frullare per ottenere un paté cremoso.

Crostini di riso, di ceci e di grano saraceno

Un pensiero su “Tre paté per crostini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...