Vignarola

  dalla cucina di Maria Vittoria… 


E’ adesso il momento della vignarola : finché ci sono ancora i carciofi, e con le fave fresche in arrivo assieme ai piselli. Ortaggi primaverili in un piatto ricco e saporito della tradizione romana.

IMG_5633

Ingredienti per 4 persone

  • 300 gr di fave fresche sgranate           ( corrispondenti a circa un kg di fave col baccello)
  • 300 gr di piselli freschi sgranati           ( corrispondenti a circa 800 gr di piselli col baccello)
  • 3 carciofi
  • mezza cipolla
  • olio d’oliva e.v.
  • un po’ di brodo vegetale ( anche di dado)

Affettare sottilmente la cipolla, e farla appassire in un tegame di coccio.

Intanto tagliate a spicchi i carciofi, a pezzetti i gambi e uniteli alla cipolla quando sarà caramellata. Lasciate insaporire una decina di minuti a fuoco basso, poi aggiungete i piselli e le fave, mescolate e bagnate con del brodo vegetale. Lasciate stufare nel tegame coperto altri 20 minuti.

Se prevedete un menu con carne ( come in questo caso), potete far appassire la cipolla nel guanciale tagliato a fettine sottili.

Eliche di mais con cime di rapa e carciofi

 dalla cucina di Maria Vittoria… 


immagini e video ipad 7ott2014 2285

Ingredienti per 6 persone

• 500 gr di eliche o tortiglioni di mais
• 300 gr di broccoletti
• i gambi di 2 carciofi
• uno spicchio d’aglio
• mentuccia, origano
• sale

Scottare i broccoletti ( cime di rapa), scolarli e tritarli finemente; ripassarli in padella con i gambi di carciofo già cotti e tagliati grossolanamente, un aglio “vestito”, mentuccia e origano. Togliere l’aglio, aggiungere la pasta al dente, mescolare e servire caldo.