Un bocconcino futurista – I libri che amiamo 4

Cangianti sapori in un sol boccone…

IMG_8425Così veniva felicemente descritto, lo scorso giovedì pomeriggio, un manicaretto che mi ha colpito assai :  per essere decisamente avventuroso nell’assemblaggio dei sapori,  e per essere, come tale, definito “futurista”.

Mi trovavo al Punto Einaudi di via Bisagno a Roma, alla presentazione di un piacevole e inusuale libretto che parla anche di cucina : “Brodo di rose e sole”,  di Giovanna Alatri, per Fefè Editore.

Subito mi è venuta voglia di proporre ai miei lettori il curioso bocconcino, che non so dire cosa sia, se antipasto, intermezzo o altro… lo stile culinario di Marinetti e dei suoi amici aveva cancellato l’ordine canonico delle pietanze, rimescolando questo ed assemblando quello : sapori, odori, consistenze, forme…

Se volete saperne di più non vi resta che leggere il libro…Intanto potete provare anche voi una ricetta facile e sicuramente fuor del comune!

Ingredienti : ananas fresco, datteri ( freschi o secchi, come preferite), alici.

Si taglia l’ananas a fette e poi a quadretti, si toglie il nocciolo ai datteri e si riempiono con un filetto di alice ciascuno.  Poi si assembla il tutto con uno stecchino.

Buona degustazione!

IMG_5162

I libri che amiamo

I libri che amiamo 2

I libri che amiamo 3

Gazpacho di ananas

dalla cucina di Maria Vittoria… 


ananas 2
Ingredienti (per una coppetta o un bicchierone)

  • 250 gr di ananas pulito
  • un cucchiaio di zucchero di canna
  • un cucchiaio di succo di limone
  • il succo di mezzo lime
  • qualche fogliolina di menta
  • un pezzetto di zenzero fresco
  • qualche fragola

Tagliate un ananas a fette e poi a triangolini. Tenetene alcuni da parte.
(Per una persona vi serviranno tre-quattro fette sottili).
Frullate i pezzetti di ananas con un cucchiaio di zucchero di canna, il succo di limone e di lime, qualche cubetto di ghiaccio precedentemente sminuzzato col batticarne, lo zenzero, la menta. Aggiungete i triangolini di ananas, mescolate e mettete in frigorifero.
Al momento di servire, versate il gazpacho nei bicchieri decorando con le fragole e qualche fogliolina di menta.