Nel calendario di settembre

Friggitelli e riso al ragù di soia

Friggitelli con pomodori olive nere e basilico, riso basmati, ragù di soia : un buon piatto unico composto da verdura, carboidrati e proteine vegetali

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di riso basmati
  • una dozzina di friggitelli
  • 4 pomodori medi maturi
  • una manciata di olive nere
  • basilico
  • una confezione di granulato di soia

Come in generale per tutte le verdure, faccio appassire i friggitelli  in tegame antiaderente a fuoco basso, con sale olio e erbe aromatiche alla fine. Mi piace anche se restano croccantini.

Per il ragù di soia, metto il granulato in acqua bollente per dieci minuti, lo scolo pressando bene, lo rimetto in tegame con le verdure da ragù (anche surgelate), e un barattolo di pomodoro. Intanto che sta sul fuoco al minimo, aggiungo abbondantemente spezie e/o erbe aromatiche, ogni tanto assaggio e aggiungo.

Deve diventare abbastanza asciutto e ben amalgamato, eventualmente tolgo il coperchio; alla fine un giro di olio e l’ultimo pizzico di sale e peperoncino.

Potete comporre il piatto disponendo riso e verdure a vostro gusto, avendo avuto l’accortezza di prepararlo in anticipo, in modo da poterlo servire tiepido o anche freddo, se piace.

Simil-baccalà alla vicentina

Si può fare facilmente un simil-baccalà alla vicentina senza latte e formaggio.

Ingredienti per 4 persone

  • 450 g circa di merluzzo surgelato
  • 2 cipolle bianche
  • 60 g circa di acciughe sott’olio
  • aglio e prezzemolo, se piace
  • un po’ di brodo vegetale
  • fiocchi di patate o amido di mais o farina di riso
  • olio

Si usano i cuori di merluzzo surgelati preventivamente scongelati (microonde!). Una bella quantità di cipolla, quella bianca fresca va benissimo, tagliata a pezzi e messa in pentola con un po’ di olio; si aggiungono i pezzi di merluzzo, acciughe sott’olio, se si vuole un po’ d’aglio e prezzemolo, del brodo vegetale per fare il sughino. Per addensare un po’ si possono usare fiocchi di patate o farina di riso o amido di mais. Si lascia cuocere dolcemente finché il tutto è tenero e saporito.

Ottimo per un antipasto, accompagnato da crostini o pane senza glutine.

Nel calendario di maggio

Torta di riso con gli asparagi 

Ingredienti

  • 400 g di riso per risotti
  • un uovo
  • buccia di limone
  • parmigiano
  • un mazzo di asparagi verdi
  • pinoli
  • sale alle erbe
  • erbe aromatiche a piacere
  • olio evo

Cuocere un risotto con brodo, sale, pepe, erbe aromatiche; lasciare intiepidire e aggiungere un uovo sbattuto, buccia di limone, parmigiano grattugiato.

Cuocere anche un mazzo di asparagi verdi, lasciando le punte croccanti, macinare nel mixer i gambi tagliati a pezzi con un po’ di olio e sale alle erbe.

Stendere in una larga pirofila oliata il riso, cercando di farlo risalire un po’ lungo i bordi, e versare la crema di asparagi all’interno. Disporre in superficie le punte a raggiera, cospargere di pinoli e parmigiano grattugiato.

Cuocere in forno finché il riso ha fatto una leggera crosticina.

Fusilli di mais al radicchio

dalla cucina di Patrizia

 

 


img_9896

Ingredienti

  • 350 g di fusilli di mais
  • un cespo di radicchio trevigiano
  • fagioli borlotti
  • salsa di pomodoro
  • olio e.v.o.
  • sale, erbe aromatiche, pepe

In un tegame antiaderente stufare in poco olio del radicchio tardivo (trevigiano) tagliato a striscioline, unire dei fagioli borlotti e della salsa di pomodoro, insaporire con sale, erbe aromatiche e pepe (abbondante, se piace).

Scolare la pasta al dente e insaporire in tegame.

Pollo in padella con salsa aromatica

img_9753

Ingredienti per 4 persone

  • 4 fettine di pollo tagliate spesse
  • un limone
  • sale e peperoncino
  • olio d’oliva e.v.

per la salsa :

  • una cipolla rossa
  • sale e peperoncino
  • qualche seme di cardamomo
  • un pizzico di curcuma
  • 2 cucchiai di miele
  • una mela
  • mezzo limone

Mettere le fette di pollo a marinare per un’ora in succo di limone, sale e peperoncino, olio d’oliva.

Scottare il pollo in una padella a fondo spesso finché è dorato.

Cuocere una cipolla rossa a pezzi in poca acqua, un pizzico di sale, peperoncino, semi di cardamomo, curcuma, un cucchiaio di miele; quando è tenera frullarla con una mela a pezzi, il succo di mezzo limone, un altro cucchiaio di miele.

Servire il pollo con la salsa aromatica.

Polentine bianche con pesce azzurro

dalla cucina di Patrizia

 

 


immagini e video ipad 7ott2014 2275

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di farina di mais bianco
  • 200 g di pesce ( merluzzo, nasello…)
  • qualche filetto di acciuga
  • una cipolla
  • una manciatina di capperi
  • un ciuffo di prezzemolo
  • olio d’oliva e.v.

Per questo piatto si può utilizzare anche del pesce avanzato, preferibilmente lessato e ridotto in piccoli pezzi senza spine.

Cuocere della polenta bianca (di mais bianco, si trova anche precotta) e riempire a metà delle formine di pirex monoporzione, mettere una cucchiaiata di pesce e un filetto di acciuga, coprire con altra polenta fino all’orlo, mettere in forno a gratinare un po’.

Servire sformando le polentine e accompagnandole con una salsina fatta con cipolla, capperi, prezzemolo e olio, cotta brevemente a fuoco basso finché la cipolla è appassita.

Zucchine al crudo

 dalla cucina di Patrizia…

 


Un facile antipasto, fresco e gustoso, che si può comporre con ingredienti pronti.

img_9074Ingredienti per 4 persone

  • 2 zucchine tonde medie
  • salsa verde
  • maionese
  • filetti d’acciuga
  • paprica dolce, sale e pepe

 

 

Tagliare le zucchine a fette di spessore medio, passarle in padella giusto per intenerire un po’.

Fra una fetta e l’altra, salata e pepata, stendere un po’ di salsa verde. Le fette vanno poi sovrapposte a due a due e decorate con maionese, filetto d’acciuga, paprica dolce.

Zucchine tonde con ragù di soia

dalla cucina di Patrizia…

 


Ricetta per un piatto unico, con la caratteristica di una cottura “leggera”, senza soffritti…

img_9075 Ingredienti per 4 persone

  • 4 zucchine tonde
  • 50 g di soia granulare
  • riso basmati
  • carota, cipolla, sedano
  • erbe e spezie a piacere (alloro, basilico; cumino, coriandolo, peperoncino…)

 

Per il ragù di soia, metto il granulato in acqua bollente per dieci minuti, lo scolo pressando bene, lo rimetto in tegame con le verdure da ragù (anche surgelate), e un barattolo di pomodoro.

Intanto che sta sul fuoco al minimo, aggiungo abbondantemente spezie e/o erbe aromatiche, ogni tanto assaggio e aggiungo. Deve diventare abbastanza asciutto e ben amalgamato, eventualmente tolgo il coperchio; alla fine un giro di olio e l’ultimo pizzico di sale e peperoncino.

Le zucchine, prima lessate, sono scavate e spalmate all’interno con pasta di curry, quindi riempite col riso condito al ragù, infine passate in padella con del sugo di pomodoro.